Ti trovi in: CNA Interpreta / Scadenzario

Scadenzario

Stampa scadenzario su pdf Stampa scadenzario su pdf

Raffina la ricerca Dal Al

 

Martedi   31/3/2020 - CONAI - Procedura erogatori meccanici

Entro questa data i produttori/importatori di erogatori meccanici comunicano a Conai, sulla base dei preconsuntivi di cessione dell'anno precedente ai clienti utilizzatori nazionali, e sulla base dei pesi standard convenzionali (6 grammi per gli spray pumps, 12 grammi per i dispenser, 24 grammi per i trigger), le quantità complessive immesse sul mercato nell'anno precedente per il relativo conguaglio e la stima dei contributi per l'anno in corso. Conai procederà alla ripartizione su base trimestrale. Nelle fatture ai clienti nazionali i produttori/importatori devono apporre la dicitura "Contributo Conai forfetizzato per gli erogatori meccanici, corrisposto quando dovuto negli altri casi". Questa procedura è opzionale rispetto a quella ordinaria.
Martedi   31/3/2020 - Comunicazione dei dati relativi alle sostanze dannose per l'ozono

Scade il termine, per i produttori, gli importatori e gli esportatori di sostanze dannose per l’ozono, per la presentazione della comunicazione alla Commissione della Comunità europea e al Ministero dell’ambiente, dei dati relativi al periodo 1° Gennaio – 31 Dicembre dell’anno precedente. (Regolamento CE n.1005/2009).

 

Martedi   31/3/2020 - Produttori pile ed accumulatori: comunicazione dati produzione

Il D.Lgs. 188/2008 prevede che entro il 31 marzo di ogni anno, i produttori di pile ed accumulatori comunichino alla competente CCIAA i dati relativi ai prodotti immessi sul mercato nell'anno precedente.
Martedi   31/3/2020 - EMISSIONI IN ATMOSFERA - COMUNICAZIONE DATI - DEPOSITI FISCALI DI COMBUSTIBILI IMPORTATI

Annualmente entro tale data i  gestori dei depositi fiscali di combustibili importati e i gestori degli impianti di produzione degli stessi : comunicano all’ISPRA e al Ministero ambiente, i dati concernenti i quantitativi e il contenuto di zolfo dei combustibili prodotti o importati, e destinati alla commercializzazione sul mercato nazionale, nel corso dell'anno precedente. I dati si riferiscono ai combustibili immagazzinati nei serbatoi in cui sono sottoposti ad accertamento volto a verificarne la quantità e la qualità ai fini della classificazione fiscale.

Giovedi   30/4/2020 - Parità uomo donna - denuncia biennale

Termine per redigere, per il biennio 2018-2019, il rapporto relativo alla situazione del personale occupato, ai sensi del D.Lgs 11 aprile 2006, n. 198, recante "Codice delle pari opportunità tra uomo e donna", che ha abrogato e recepito la disciplina della Legge 10 aprile 1991, n. 125, istitutiva delle azioni positive per la realizzazione della parità uomo - donna nel lavoro.

Sono soggette all'obbligo le imprese pubbliche e private che abbiano alle proprie dipendenze più di 100 lavoratori subordinati. Il rapporto deve essere riferito al complesso delle unità produttive e delle dipendenze nonché a ciascuna unità produttiva con più di 100 dipendenti.

Giovedi   30/4/2020 - Tributo speciale rifiuti smaltiti in discarica

Termine per il versamento alla Regione del tributo speciale istituito dalla Legge 549/95 per i rifiuti smaltiti nel trimestre gennaio/marzo.
Per gli scarti e i sovvalli di impianti di selezione automatica, riciclaggio e compostaggio, nonché per i fanghi anche palabili il tributo è dovuto nella misura del 20%.

 

Giovedi   30/4/2020 - Imprese iscritte all'Albo gestori rifiuti

Le imprese iscritte all’Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti sono tenute, ai sensi dell’art. 212 del D.Lgs. 152/2006, alla corresponsione del diritto annuale di iscrizione.
Giovedi   30/4/2020 - Attività di recupero in procedura semplificata

Le imprese che effettuano attività di recupero ammesse alle procedure semplificate di cui all’articolo 216 del D.Lgs. 152/2006 devono versare alla Provincia, che tiene apposito registro, il diritto di iscrizione annuale.
Giovedi   30/4/2020 - Dichiarazione E-PRTR (ex Dichiarazione Ines)

Entro il 30 aprile di ogni anno, le imprese interessate dal Regolamento CE n.166/2006 devono comunicare i dati delle loro emissioni inquinanti (Dichiarazione E-PRTR ex INES). Le modalità di comunicazione sono state definite dal DPR n.157/2011.
Domenica   31/5/2020 - Gestione Pneumatici Fuori Uso (PFU): Conguaglio del contributo

Entro questa data annualmente i produttori e gli importatori di pneumatici che aderiscono al un Consorzio devono effettuare il conguaglio del contributo ambientale per la gestione dei PFU che trasferiscono  mensilmente al Consorzio stesso.