Ti trovi in: CNA Interpreta / Scadenzario

Scadenzario

Stampa scadenzario su pdf Stampa scadenzario su pdf

Raffina la ricerca Dal Al

 

Venerdi   28/2/2020 - ELENCO GIOCHI (art.1, comma 82, L. 220/2010)

Confermata l'apertura delle procedure per il rinnovo dell'iscrizione all'elenco dei soggetti (cd elenco RIES) da effettuarsi tassativamente entro e non oltre il 20 gennaio 2020, con le modalità e termini di pagamento (versamento di Euro 150,00 con modello F24 su cod. tributo 5216) vigenti. Tale iscrizione costituisce, anche per l'anno 2020, condizione per lo svolgimento delle attività funzionali alla raccolta di gioco mediante apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro.

L'istituzione, prevista per l'anno 2020, del Registro Unico degli Operatori di Gioco, prevista dall'art. 27 del Decreto legge 26 ottobre 2019, n. 124 (Decreto Fiscale), in via di conversione in legge, avverrà con Decreto Ministeriale che detterà le disposizioni applicative relative alla tenuta del Registro, all'iscrizione ovvero alla cancellazione dallo stesso, nonché ai tempi e alle modalità di effettuazione del versamento.

L'iscrizione al citato Registro sarà obbligatoria per tutti gli operatori del gioco pubblico solo a decorrere dalla data di istituzione del citato Registro, data dalla quale l'Elenco RIES sarà abrogato.

La precedente data del 20/1/2020 è stata modificata in Gennaio 2020 e prorogata al 28/2/2020.

Venerdi   28/2/2020 - SIAE - DIRITTI SULLE FOTOCOPIE

Soggetti interessati: I punti di riproduzione quali copisterie e copy-center, ma anche tabaccherie, cartolerie o altro, che effettuano professionalmente o saltuariamente fotocopie di opere tutelate, per regolarizzare la loro posizione, devono corrispondere un importo forfettario alla Siae (sedi territoriali) entro il 28 febbraio di ogni anno. Grazie ad un accordo siglato tra la Siae e le associazioni dei punti di riproduzione, sulle fotocopie non occorre più apporre le contromarche fornite dalla Siae, ma corrispondere un forfait oggetto dell’accordo.

 

Venerdi   28/2/2020 - DIRITTI CONNESSI alla Società Consortile dei Fonografici (SCF)_Esercizi commerciali

Con la convenzione e gli accordi tra la Società consortile dei fonografici (SCF), la SIAE e le principali associazioni di categoria, la riscossione dei diritti connessi viene eseguita direttamente da SCF per gli importi corrisposti dagli esercizi commerciali; viene invece eseguita dalla SIAE la riscossione dei diritti corrisposti da parte di acconciatori, estetica e pubblici esercizi.

Le riscossioni avverranno come segue:
Esercizi Commerciali e Artigiani con accesso del pubblico (ad eccezione di acconciatori ed estetica): il compenso sarà determinato tenuto conto delle specifiche modalità di fruizione del Repertorio e sarà versato direttamente ad SCF. Il pagamento dei compensi dovrà avvenire entro e non oltre il 28 febbraio di ciascun anno (possibili eventuali proroghe annuali come è avvenuto per gli anni precedenti) ovvero entro 30 giorni dall'apertura del nuovo Esercizio. I termini indicati si applicano anche alle attività stagionali.

Venerdi   28/2/2020 - Comunicazioni al Sistema Tessera Sanitaria dei dati relativi al 2019

Per i Veterinari scade il termine per la trasmissione al Sistema Tessera Sanitaria dei dati delle spese veterinarie  sostenute dalle persone fisiche nell'anno 2019, così come riportati sul documento fiscale emesso dai medesimi soggetti, comprensivi del codice fiscale, ai fini della predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Sabato   29/2/2020 - Conai: conguaglio procedura semplificata articoli classificati imballaggi e non

Termine entro il quale l’utilizzatore, che si è avvalso della procedura semplificata per articoli classificati imballaggio e non, provvederà al conguaglio – direttamente con Conai – tra i quantitativi assoggettati a contributo dai fornitori e quelli costituenti imballaggio gestiti nell’intero anno

Sabato   29/2/2020 - CONAI - Esportazioni anno precedente con procedura ordinaria (ex post)

L’esportatore ha la facoltà di richiedere per singolo materiale al Conai la liquidazione degli importi a credito (rimborso) con Mod. 6.6.
Entro la stessa data l'esportatore di imballaggi pieni dichiarati in procedura semplificata import può chiedere al Conai il rimborso con Mod. 6.6 Bis. 

Sabato   29/2/2020 - CONAI - Richiesta plafond esportatore con procedura semplificata (ex ante)


All’inizio dell’anno solare l’esportatore che è già in regime di procedura “ex ante” dovrà trasmettere al Conai una specifica dichiarazione nella quale comunicherà il Plafond di esenzione per l’anno di riferimento. 
L’esportatore  che adotta la procedura semplificata per la prima volta, dovrà  trasmettere al Conai  la necessaria documentazione (modulo di adesione, attestazione versamento quota associativa, scheda tecnica, ..) e al fornitore/produttore una specifica dichiarazione nella quale comunica il Plafond di esenzione.
L’esenzione dal Contributo, nei limiti del Plafond dichiarato,  scatta dal momento dell’invio di queste documentazioni,  per cui anche se la scadenza ultima è l’ultimo giorno di febbraio è consigliato inviarle prima possibile.

Domenica   1/3/2020 - Licenza di Fochino

LICENZA DI FOCHINO
Il fochino è colui che effettua il brillamento di mine con innesco elettrico e a fuoco. La licenza di Polizia amministrativa è di competenza dell'Amministrazione Comunale, previo nulla osta da parte del Questore della provincia di residenza dell'interessato, ed ha durata triennale.

Domenica   1/3/2020 - DENUNCIA PRODOTTI CONTENENTI COV IMMESSI SUL MERCATO

Entro il 1° marzo di ogni anno, i produttori, gli importatori e gli altri soggetti devono denunciare alla CCIAA i quantitativi immessi sul mercato nell’anno precedente dei seguenti prodotti:

            Pitture:

-          pitture opache per pareti e soffitti interni;

-          pitture lucide per pareti e soffitti interni;

-          pitture per pareti esterne di supporto minerale;

-          pitture per finiture e tamponature da interni/esterni;

-          vernici ed impregnanti per legno per finiture interne/esterne;

-          impregnanti per legno;

-          primer;

-          primer fissanti;

-          pitture monocomponenti ad alte prestazioni;

-          pitture bicomponenti ad alte prestazioni;

-          pitture multicolori;

-          pitture per effetti decorativi.

 

Prodotti per carrozzeria:

-          prodotti preparatori e di pulizia;

-          stucco / mastice;

-          primer;

-          strato di finitura (topcoat);

-          finiture speciali.

Lunedi   2/3/2020 - RIDUZIONE TASSO INAIL - PRESENTAZIONE MODELLO OT23

Termine ultimo entro il quale il datore di lavoro, in regola con gli adempimenti contributivi ed assicurativi e con le disposizioni in materia di prevenzione infortuni ed igiene del lavoro, può presentare la domanda a Inail di riduzione del tasso medio per prevenzione, a condizione di aver effettuato interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza ed igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa in materia, adottati dalle aziende nell'anno precedente.

La domanda deve essere inoltrata esclusivamente in modalità telematica attraverso i servizi online dell’Istituto entro il 29 febbraio 2020, essendo un sabato Inail proroga il termine al 2 marzo, primo giorno feriale successivo.