Ti trovi in: CNA Interpreta / Scadenzario

Scadenzario

Stampa scadenzario su pdf Stampa scadenzario su pdf

Raffina la ricerca Dal Al

 

Sabato   18/1/2020 - PESCATORI AUTONOMI - contributi INPS

Termine per il versamento con il modello F24 dei contributi previdenziali INPS dovuti mensilmente dai pescatori autonomi.
Lunedi   20/1/2020 - ELENCO GIOCHI (art.1, comma 82, L. 220/2010)

Confermata l'apertura delle procedure per il rinnovo dell'iscrizione all'elenco dei soggetti (cd elenco RIES) da effettuarsi tassativamente entro e non oltre il 20 gennaio 2020, con le modalità e termini di pagamento (versamento di Euro 150,00 con modello F24 su cod. tributo 5216) vigenti. Tale iscrizione costituisce, anche per l'anno 2020, condizione per lo svolgimento delle attività funzionali alla raccolta di gioco mediante apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro.

L'istituzione, prevista per l'anno 2020, del Registro Unico degli Operatori di Gioco, prevista dall'art. 27 del Decreto legge 26 ottobre 2019, n. 124 (Decreto Fiscale), in via di conversione in legge, avverrà con Decreto Ministeriale che detterà le disposizioni applicative relative alla tenuta del Registro, all'iscrizione ovvero alla cancellazione dallo stesso, nonché ai tempi e alle modalità di effettuazione del versamento.

L'iscrizione al citato Registro sarà obbligatoria per tutti gli operatori del gioco pubblico solo a decorrere dalla data di istituzione del citato Registro, data dalla quale l'Elenco RIES sarà abrogato.

Lunedi   20/1/2020 - CONAI - DICHIARAZIONE PERIODICA TRIMESTRALE

Termine entro il quale:
- i produttori/importatori/commercianti di imballaggi vuoti*/materiali di imballaggio (mod. 6.1)
- gli importatori di imballaggi pieni (mod. 6.2)
- i soggetti che hanno adottato la compensazione per import/export di imballaggi (mod. 6.10), che devono presentare al Conai la denuncia trimestrale con la quale viene definita l’entità del contributo ambientale, che dovrà essere versato dopo il ricevimento della relativa fattura da parte di Conai.
La Dichiarazione va presentata con cadenza trimestrale se nell'anno solare precedente il contributo ambientale complessivamente dovuto per singolo materiale è stato di importo superiore a 1.000 Euro ed inferiore a 31.000,00 Euro.

*per i commercianti di imballaggi vuoti che gestiscono oltre 150 ton/anno per ciascun materiale, che effettuano una prima cessione ad un utilizzatore-riempitore di imballaggi.

Lunedi   20/1/2020 - Conai - dichiarazione trimestrale procedura semplificata cisternette multimateriali e fusti in plastica rigenerati

Termine entro il quale i rigeneratori di cisternette multimateriali e di fusti in plastica rigenerati devono presentare al Conai la dichiarazione trimestrale con la quale viene definita l'entità del contributo ambientale, che dovrà essere versato dopo il ricevimento della relativa fattura da parte di Conai.

Lunedi   20/1/2020 - CONAI - DICHIARAZIONE PERIODICA ANNUALE

Termine entro il quale:
- i produttori/importatori/commercianti di imballaggi vuoti*/materiali di imballaggio (mod. 6.1)
- gli importatori di imballaggi pieni (mod. 6.2)
- i soggetti che hanno adottato la compensazione per import/export di imballaggi (mod. 6.10),
- i soggetti che hanno imballaggi riutilizzabili impiegati in sistemi puntualmente controllati, certificati/verificabili (tipo noleggio o forme analoghe non di traslazione della proprietà) (mod. 6.20),
devono presentare al Conai la dichiarazione periodica annuale con la quale viene definita l'entità del contributo ambientale, che dovrà essere versato dopo il ricevimento della relativa fattura da parte di Conai.
La Dichiarazione va presentata con cadenza annuale se nell'anno precedente il contributo ambientale complessivo, dovuto per singolo materiale o con procedure semplificate per importatori, è stato di importo inferiore a 1.000 Euro.
Esiste una fascia di esenzione dalla dichiarazione annuale e dal relativo versamento del contributo:
- per produttori o importatori che, nell'anno precedente, abbiano un contributo ambientale complessivo, dovuto per singolo materiale, inferiore a 50,00 Euro;
- per importatori di imballaggi pieni che, adottando una procedura semplificata, nell'anno precedente abbiano un contributo ambientale complessivo riferito al totale degli imballaggi inferiore a 100 Euro.

* per i commercianti di imballaggi vuoti che gestiscono oltre 150 ton/anno per ciascun materiale, che effettuano una prima cessione ad un utilizzatore-riempitore di imballaggi.

 

Lunedi   20/1/2020 - CONAI- SCHEMA RIEPILOGATIVO COMPENSAZIONE IMPORT/EXPORT


L’importatore / esportatore di imballaggi, alla fine dell’anno solare predispone uno schema riepilogativo delle quantità importate ed esportate, nell’anno trascorso che invia al Conai entro il 20 gennaio dell'anno successivo in allegato alla dichiarazione mod. 6.10.

Lunedi   20/1/2020 - Imposta di bollo sulle fatture elettroniche

Scade il termine per il versamento dell'imposta di bollo sulle fatture elettroniche emesse nel trimestre precedente. L'importo dell'imposta di bollo sarà reso noto dall'Agenzia delle Entrate all'interno dell'Area riservata di ciascun soggetto passivo IVA.

Lunedi   20/1/2020 - CONAI - DICHIARAZIONE PERIODICA MENSILE

Termine entro il quale:
- i produttori/importatori/commercianti di imballaggi vuoti*/materiali di imballaggio (mod. 6.1)
- gli importatori di imballaggi pieni (mod. 6.2)
- i soggetti che hanno adottato la compensazione per import/export di imballaggi (mod. 6.10), devono presentare al Conai la denuncia mensile con la quale viene definita l’entità del contributo ambientale, che dovrà essere versato previo ricevimento delle relative fatture da parte di Conai.
La Dichiarazione va presentata con cadenza mensile se nell'anno precedente il contributo ambientale complessivo, dovuto per singolo materiale o con procedure semplificate per importatori, è superiore a 31.000,00 euro.

*per i commercianti di imballaggi vuoti che gestiscono oltre 150 ton/anno per ciascun materiale, che effettuano una prima cessione ad un utilizzatore-riempitore di imballaggi.

Lunedi   20/1/2020 - Soggetti aderenti al regime speciale MOSS (Mini one stop shop)

Scade il termine per il versamento dell'IVA relativa al trimestre precedente per le operazioni di telecomunicazione, teleradiodiffusione e servizi resi tramite mezzi elettronici effettuate nei confronti di soggetti non passivi UE.

Lunedi   20/1/2020 - Fabbricanti di misuratori fiscali e laboratori di verificazione

I fabbricanti degli apparecchi misuratori fiscali ed i laboratori di verificazione periodica abilitati devono trasmettere, mediante invio telematico, i dati identificativi delle operazioni di verificazione periodica dei misuratori fiscali effettuate nel trimestre solare precedente.