Ti trovi in: CNA Interpreta / Scadenzario

Scadenzario

Stampa scadenzario su pdf Stampa scadenzario su pdf

Raffina la ricerca Dal Al

 

Lunedi   25/9/2017 - Elenchi mensili INTRASTAT

Scade il termine per la presentazione in via telematica degli elenchi riepilogativi delle cessioni intracomunitarie di beni -  prestazioni di servizi resi, e degli acquisti intracomunitari di beni e servizi relativi al mese precedente. 

Giovedi   28/9/2017 - "Nuovo spesometro": scadenza invio dati relativi al 1° semestre 2017 - Termine prorogato al 28 settembre (Comunicato stampa MEF n.147 dell'01.09.2017)

Scade il termine per l'invio  in modalità telematica del "Nuovo spesometro", in relazione ai dati del 1° semestre 2017. Il termine fissato per il 16 settembre è stato poi prorogato al 28 settembre 2017 (Comunicato stampa MEF n.147 dell'01.09.2017).

(Riferimenti normativi: D.L. 193/2016; Provvedimento Agenzia Entrate n. 182070 del 28.10.2016; Provvedimento direttore Agenzia Entrate n. 212804 dell'01.12.2016).

Sabato   30/9/2017 - VOLUNTARY DISCLOSURE - Collaborazione volontaria - Riapertura dei termini - Versamento delle somme dovute

Scadono i termini per la presentazione dell'apposita richiesta ai fini dell'adesione alla collaborazione volontaria c.d. "voluntary disclosure", e per il versamento delle somme dovute.

Sabato   30/9/2017 - Assegnazione ai soci di immobili ed altri mobili iscritti non strumentali - Trasformazione in società semplice

Scade il termine per l'esecuzione degli atti di assegnazione o cessione agevolate di beni ai soci, e il termine per l'iscrizione al Registro Imprese della trasformazione in società semplice, al fine di beneficiare delle agevolazioni previste dalla legge di bilancio 2017 (imposta sostitutiva). 

Sabato   30/9/2017 - Pagamento rata, in seguito alla definizione agevolata prevista dalla "Rottamazione delle cartelle"

Scade il termine entro il quale effettuare il pagamento della rata, in seguito alla definizione agevolata prevista dalla "Rottamazione delle cartelle" (ex art.6 del D.L. n.193/2016, convertito con modificazioni dalla legge n.225/2016).

Sabato   30/9/2017 - Eredi persone decedute - Termine di presentazione delle dichiarazioni in via telematica (il termine è prorogato al 31 ottobre)

Termine entro il quale gli eredi delle persone decedute dal 1° gennaio 2016 al 31 maggio 2017 devono presentare le dichiarazioni in via telematica. Il termine è stato prorogato al 31 ottobre, per effetto del DPCM del 26.07.2017.

Sabato   30/9/2017 - Società di capitali: opzione per la trasparenza (il termine è prorogato al 02 ottobre in quanto il giorno 30 settembre cade di sabato)

Scade il termine entro il quale i soggetti di cui all'art. 73, comma 1, lett. a) del TUIR ( aventi il periodo d'imposta coincidente con l'anno solare) devono optare o rinnovare l'opzione per il regime di tassazione per trasparenza.

Per esercitare o rinnovare l'opzione si deve compilare la Sez. III del quadro OP del modello Unico SC 2017.

 

Sabato   30/9/2017 - Opzione al regime della "Tonnage Tax" (il termine è prorogato al 02 ottobre in quanto il giorno 30 settembre cade di sabato)

Scade il termine per esercitare l'opzione per il regime della Tonnage Tax per i soggetti con periodo d'imposta coincidente con l'anno solare.

L'opzione deve essere esercitata compilando lo specifico quadro presente in dichiarazione dei Redditi.

 

Sabato   30/9/2017 - Opzione da parte delle società di persone e delle imprese individuali per l'applicazione delle norme IRAP delle società di capitali (il termine è prorogato al 02 ottobre in quanto il giorno 30 settembre cade di sabato)

Scade il termine per la trasmissione dell'opzione per la determinazione dell'IRAP secondo le regole previste per le società di capitali, da parte delle imprese individuali e delle società in nome collettivo in regime di contabilità ordinaria.

L'opzione deve essere esercitata compilando lo specifico rigo presente nel quadro IS della dichiarazione IRAP e vale per il triennio 2017-2019.

Entro lo stesso termine e con le stesse modalità deve essere comunicata la revoca da parte di coloro che avevano esercitato l'opzione per il triennio 2014-2016 e dal 2017 vogliono tornare al regime naturale (art. 5.bis. D.Lgs. 446/97). La revoca avrà effetto per il triennio 2017-2019.

 

Sabato   30/9/2017 - Modello Redditi 2017 - Pagamento rateale per i contribuenti non titolari di partita Iva (termine prorogato al 02 ottobre, in quanto il giorno 30 settembre cade di sabato)

PERSONE FISICHE NON TITOLARI DI PARTITA IVA E CONTRIBUENTI NON TITOLARI DI PARTITA IVA DIVERSI DALLE PERSONE FISICHE (es. ENC)

I contribuenti non titolari di partita Iva che hanno scelto nella dichiarazione dei redditi - Modello Redditi 2017 -  il pagamento rateale delle imposte e dei contributi Inps dovuti a titolo di saldo 2016 e acconto 2017 versano la:

- quarta rata  (con relativi interessi) se hanno effettuato il primo versamento entro il 30/06/2017;

terza rata (con relativi interessi) se hanno effettuato il primo versamento a partire dal 31/07/2017.