Ti trovi in: CNA Interpreta / Scadenzario
Scadenza di   Martedi   31/3/2020

EMISSIONI IN ATMOSFERA - COMUNICAZIONE DATI - DEPOSITI FISCALI DI COMBUSTIBILI IMPORTATI

Annualmente entro tale data i  gestori dei depositi fiscali di combustibili importati e i gestori degli impianti di produzione degli stessi : comunicano all’ISPRA e al Ministero ambiente, i dati concernenti i quantitativi e il contenuto di zolfo dei combustibili prodotti o importati, e destinati alla commercializzazione sul mercato nazionale, nel corso dell'anno precedente. I dati si riferiscono ai combustibili immagazzinati nei serbatoi in cui sono sottoposti ad accertamento volto a verificarne la quantità e la qualità ai fini della classificazione fiscale.