Ti trovi in: CNA Interpreta / Scadenzario
Scadenza di   Martedi   30/6/2020

Informativa soggetti che ricevono benefici pubblici

Entro il 30/6 dell’anno successivo a quello di riferimento è previsto l'obbligo di rendere pubblici i benefici ricevuti dalla PA e dalle società in partecipazione pubblica o società controllate, direttamente o indirettamente, dalla P.A.
L'informativa va inserita nella nota integrativa per quelle tenute al bilancio esteso o consolidato o nei siti internet dell’impresa o dell’associazione di categoria per le altre.
Per quanto di nostro interesse possono rientrare nei benefici con obbligo di informativa oltre ai contributi / sovvenzione da partecipazioni a bandi (es. bando ISI Inail) anche l'oscillazione del tasso medio per prevenzione nei primi 2 anni di attività (OT 20) e dopo i primi 2 anni di attività (OT 24) fino al 31/12/2018, nonché l'oscillazione del tasso medio per prevenzione (OT 23) a partire dal 1/1/2019.