Ti trovi in: CNA Interpreta / Privacy / Dati sensibili-giudiziari-biometrici
Raffina la ricerca
Parola chiave
Dal Al
Tipologia ricerca Eventi Eventi e approfondimenti
Anche in Documenti fino al 31/10/2005 Solo in Documenti fino al 31/10/2005


Documenti disponibili:

Nelle istanze e nei verbali d'accertamento dell'invalidità civile l'inserimento della diagnosi è legittimato da norme di legge - 20/4/2007
E' illegittimo porre la diagnosi nelle certificazioni d'invalidità rilasciate dalle ASL per l'iscrizione nelle liste di collocamento obbligatorio o per l'esecuzione delle tasse scolastiche e universitarie.

Nel mirino del Garante il trattamento dei dati sanitari negli ospedali e negli enti pubblici - 6/3/2007
La mala-privacy nella sanità



Nuovo provvedimento del Garante riguardante un sistema di verifica biometrica - 27/2/2007
Parere favorevole espresso dal Garante per un complesso polifunzionale nella periferia di Marcenise-Caserta



Intermediazione immobiliare all'insegna della discriminazione - 22/2/2007
Per il gradimento dei clienti, trattati i dati su origini razziali, convinzioni religiose, vita sessuale, stato di salute e disabilità



Il "decalogo" sul trattamento dei dati corporei - 24/5/2006
La tecnologia deve operare nel rispetto della dignità del cittadino



Foto su manifesti politici e tutela della privacy - 18/4/2006
Anche se una foto viene scattata lecitamente senza consenso, il trattamento deve rispettare la riservatezza e l'identità personale

Foto scattate a minori in ambiente scolastico e religioso - 14/4/2006
Alcune tracce di informativa e consenso utilizzabili dai fotografi professionali per fotografie di minori in ambiente scolastico o religioso

Progetto "Filiale High Tech": nuove tecnologie in banca - 4/4/2006
Progetto "Filiale High Tech": nuove tecnologie in banca



Consenso informato per le terapie invasive - 3/4/2006
L'obbligo compete al medico della struttura che dà inizio alla terapia

Le autorizzazioni generali al trattamento dei dati sensibili e giudiziari - 23/1/2006
Rinnovata l'efficacia delle autorizzazioni generali fino al 30 giugno 2007 senza alcuna modifica sostanziale